Li avevamo lasciati a fine ottobre sulla parete del Mittelruck nella valle dell’Ossola, i nostri due alpinisti Marco MAJORI e Marco FARINA intenti a lanciare il guanto di sfida alla via più difficile e tecnica delle Alpi Pennine, e li ritroviamo in questi giorni alla caserma L. Perenni di Courmayeur a raccontarci del loro prossimo “viaggio” per affinare le capacità fisiche e psicologiche in previsione della spedizione extraeuropea che li vedrà protagonisti nella prossima estate.
Durante queste due settimane gli atleti S.M.A.M. si sono cimentati in allenamenti su roccia nelle falesie valdostane e piemontesi, ed è previsto per la prossima settimana un  collegiale di dieci giorni. La scelta della località per questo raduno è abbastanza “originale” ma indispensabile se si tengono in considerazione i fattori limitanti in questo periodo del Nord Italia, quali il momento transitorio dall’autunno inoltrato all’ inverno, dove le condizioni climatiche  dell’alta montagna sono poco pertinenti alle attività necessarie agli alpinisti e le perturbazioni che, attraversando in queste settimane l’arco alpino, recano instabilità metereologica rallentando gli allenamenti.
Dunque da lunedi 13 a  giovedi 23 novembre  i tre alpinisti Marco MAJORIMarco FARINA e  Maurizio GIORDANO si cimenteranno nella falesia sarda di Dorgali, paese nei monti ma ad un passo dal mare (Cala Gonone), falesia particolare grazie alle sue tacche nette medio grandi, con la presenza di molteplici vie facili e meno (dal 5a all’ 8b) che permetterà agli atleti di allenarsi su tratti di roccia non tipicamente alpini per migliorare la versatilità degli stili di arrampicata.
Gli obiettivi di questi dieci giorni sono quelli  di sfruttare la località  sarda che offre nel mese di novembre temperature più miti per poter scalare con maggiore sicurezza e tranquillità,  ripetere vie di difficoltà diverse ed aprire, se le condizioni lo permetteranno una via multipitch, in attesa di sviluppare e concretizzare sull’arco alpino i nuovi ed interessanti progetti invernali già pensati dai tre alpinisti di Courmayeur.
Allenamenti in falesia nel mese di novembre…