Mancano solamente un paio di giorni alla partenza per il Sudamerica delle nostre quote rosa, il volo è previsto per la giornata di giovedì 6 settembre, tra le ragazze della squadra femminile abbiamo raccolto le testimonianze di due delle nostre atlete ELENA CURTONI e MARTA BASSINO. La prima, classe 1991 specializzata nella discesa libera, supergigante, slalom gigante e supercombinata negli ultimi anni ha subito diversi infortuni che le hanno compromesso alcune stagioni a causa di lunghe riabilitazioni; la seconda classe 1996 tecnicamente polivalente, è specialista dello slalom gigante ma è competitiva ad alto livello anche nelle discipline veloci. Ai XXIII Giochi Olimpici Invernali di Pyeongchang 2018, sua prima presenza olimpica, si è classificata 5° nello slalom gigante, 10° nella combinata.

La valtellinese ELENA CURTONI ci ha raccontato com’è stato rimettere gli sci a dopo tanto tempo.

 

Le ultime stagioni non sono state semplici a causa dei vari infortuni subiti. Dopo la frattura al malleolo, durante i Campionati Italiani a Bardonecchia accaduta nel marzo 2017, a novembre della stagione olimpica durante un allenamento a Copper Mountain, ho fatto una brutta caduta rompendomi il legamento crociato del ginocchio destro e mandando all’aria la stagione più importante per noi atleti. La riabilitazione è stata lunga e altalenante in quanto non sempre le cose andavano come dovevano andare ma fortunatamente sono stata seguita da diversi specialisti che mi hanno aiutata a superare l’infortunio. Gran parte della riabilitazione è avvenuta in Spagna nel centro Sportclinic con il quale mi sono trovata molto bene proprio per la loro professionalità. Ora le cose sembrano andare meglio tan’è che a fine giugno ho rimesso gli sci ai piedi a Deux Alpes e ora ho in programma di partire per l’Argentina il 6 settembre dove rimarrò fino al 1 ottobre, l’obbiettivo è quello di essere pronta e competitiva già da ottobre e credo che la partenza per il Sudamerica sia il miglior modo per poterlo essere.

Nella foto qui sopra ELENA CURTONI in azione.

Nell’immagine in evidenza MARTA BASSINO.

La Cunese MARTA BASSINO ci ha parlato della sua preparazione estiva attraverso un videomessaggio.