É passata a trovarci in caserma “L. Perenni” a Courmayeur il CM VFP4 Lucia PERETTI medaglia di bronzo a Sochi 2014 nella staffetta 3000 mt e medaglia d’argento a PyeongChang 2018 nella medesima specialità. La bormina classe ’90 sta svolgendo un periodo di preparazione con la Squadra Nazionale presso il palaghiaccio di Courmayeur da lunedì 22 fino a domenica 28 ottobre. Tra gli atleti azzurri presenti al raduno i nostri portacolori del Centro Sportivo Esercito Mattia ANTONIOLI e Lucia PERETTI, si tratta dell’ultimo ritiro a pochi giorni dalla partenza per le prime tappe di Coppa del Mondo a Calgary (CAN) dal 2 al 4 novembre e Salt Lake City (USA) dal 9 all’11 novembre.

La preparazione estiva è andata bene nonostante sia cominciata più tardi del previsto, più precisamente ad agosto, a causa delle elezioni federali (FISG). Ho anche cambiato la programmazione degli allenamenti in quanto la guida tecnica è passata nelle mani dell’allenatore americano Antony Barthell con il quale mi sento a mio agio. Nonostante questo la forma tarda un po’ ad arrivare per questo abbiamo deciso insieme ai tecnici di rimandare il debutto stagionale alle gare di Coppa del Mondo di Almaty (KAZ) previste dal 7 al 9 dicembre. Il raduno prevede prevalentemente allenamenti su ghiaccio abbinate a sedute in palestra, come sempre il palaghiaccio di Courmayeur ci permette di allenarci nel migliore dei modi in quanto all’interno della struttura è presente anche una piccola palestra. L’appuntamento principale saranno i Mondiali di Sofia (BUL) previsti dall’8 al 10 maggio e gli Europei di Dordrecht (NED) dall’11 al 13 gennaio. Mi sento serena e motivata per la stagione che ormai è alle porte.