Archiviato un altro week end di gare per lo sci alpino: nello slalom gigante femminile di Killington (USA), svoltosi sabato 24 novembre e dominato dalla valdostana Federica Brignone, le nostre atlete del CSE Marta BASSINO e Irene CURTONI si sono sapute difendere collocandosi rispettivamente 11° e 14°, nello slalom della giornata successiva si conferma in crescita una buona Irene CURTONI, unica azzurra a classificarsi, posizionandosi all’11 posto. Non va comunque trascurato il 44 ° posto ottenuto da Elena CURTONI nello slalom gigante di Killington che è servito alla nostra atleta per rompere il ghiaccio dopo un anno e mezzo lungo e difficile a causa dei due infortuni che l’hanno costretta ad abbandonare le competizioni. La Coppa del Mondo di sci alpino entra dunque nel vivo, il programma del prossimo week end vedrà gli atleti della squadra maschile impegnati a Beaver Creek (USA) dove venerdì 30 disputeranno un super G, sabato 1 dicembre la discesa libera per concludere il fine settimana con lo slalom gigante. La Coppa del Mondo femminile invece sarà impegnata a Lake Louise (CAN) sempre da venerdì a domenica con due discese e un super G. Tra gli atleti portacolori del Centro Sportivo Esercito che prenderanno parte alle gare del fine settimana a Beaver Creek (USA): Roberto NANI, Giulio BOSCA e Matteo MARSAGLIA mentre per la categoria femminile scenderanno in pista a Lake Louise (CAN) Elena CURTONI e Francesca MARSAGLIA. 

Nell’immagini qui sopra uno scatto da Lake Louise (CAN). Nella foto qui a fianco Roberto NANI.

Nell’immagine di copertina Elena CURTONI in azione.