Arrivano ancora risultati promettenti da Levi (FIN) dove si è concluso poco fa il secondo slalom del Circuito di Coppa Europa. Ancora un’ottima prestazione dalla medaglia d’oro di Vancouver 2010 Giuliano RAZZOLI, il quale dopo diverse stagioni difficile a causa dell’insistente mal di schiena, sembra a poco a poco aver ritrovato se stesso. Dopo la bella prova di ieri, oggi si riconferma migliorando ancora il risultato, chiudendo in ottava posizione a soli 0.98 cent dal vincitore, l’azzurro Alex Vinatzer. Bene anche il rientro dopo un’intera stagione di infortunio il friulano Hans VACCARI che termina il suo slalom in dodicesima posizione. Purtroppo non ha concluso la prima manche l’altro alpino Giordano RONCI. Non ha gareggiato il neo arruolato Francesco GORI, ieri ottavo.

Bene anche in campo femminile, nella località svedese di Fusendalen, dove l’alpina Lara DALLA MEA esordiente in Coppa del Mondo a ottobre sul ghiacciaio del Rettembach, ha concluso oggi la prova di slalom gigante, circuito di Coppa Europa al 17° posto nonostenta l’altissimo pettorale (48). La friulana, già ben comportata nella prima manche ha ancora guadagnato due posizioni nella seconda, risultando la migliore delle italiane. Per la diciannovenne del Centro Sportivo Esercito si tratta del  terzo miglior risultato di sempre in Coppa Europa. Più attardata l’altra alpina in gara Sofia PIZZATO 58° al termine della gara.

Nella foto Lara DALLA MEA  a Soleden photocredit by pentaphoto…