Situazione difficile e distacchi contenuti dopo la prima manche nel gigante di Courchevel (FRA). Terzo podio consecutivo per una impressionante SHIFFRIN  che torna a vincere nonostante la fitta nevicata.

Mai scontata la seconda manche tra neve e visibilità sono stati molti i mescolamenti di posizioni tra la prima e la seconda manche. Ottima conduzione di gara di federica Brignone che nonostante tutto chiude ai piedi del podio. Più difficile la seconda discesa del 1° C.le Magg. Marta Bassino che senza grandi errori apparenti ha preso un pò di distanza dalla testa della gara tra un intermedio e l’altro fino a perdere quattro posizioni rispetto alla prima manche per chiudere infine al 14° posto.

Bene la prova del C.le Magg. Sc. francesca Marsaglia che chiude al 26° posto recuperandone 4 di posizioni e non agevolata dalla nevicata iniziale per la quale si è trovata parecchia neve sul tracciato.

Fuori dalle 30 le altre ragazze del centro sportivo esercito con il C.le Magg. Sc. Irene Curtoni al 37° posto, il 1° C.le Magg. Elena Curotni al 41° ed un ottima prova nonostate il pettorale numero 60 per il C.le lara Dellamea che chiude al 45° posto.