Si è conclusa poco fa la 5° tappa del Tour de Ski ovvero l’inseguimento in tecnica libera di Obersdorf (GER). La gara maschile ha visto la vittoria del norvegese Klaebo che ha preceduto di soli 4 centesimi il russo Ustiugov e di 1 minuto e 8 secondi il russo Bolshunov. Il norvegese partiva con 15 secondi sul russo, dopo essere stato recuperato dopo poco più di un chilometro ha condotto l’intera gara sulle code di Ustiugov battendolo allo sprint finale. Da segnalare nuovamente l’ottima prestazione di Francesco DE FABIANI che partendo con il numero 8 a circa 2 minuti dal norvegese Klaebo ha condotto la gara insieme a un gruppo di 9 atleti, dalla 6° alla 15° piazza, ed è riuscito a vincere lo sprint finale aggiudicandosi la 6° piazza a 1 minuto e 56 secondi dalla testa. Ancora una buona prova per l’alpino di Gressoney che si conferma in condizione migliorando due posizioni nella classifica generale del Tour de Ski quando mancano ancora due tappe alla conclusione. Le due gare finali del Tour si svolgeranno in Italia, esattamente in Val di Fiamme, e saranno le più faticose per gli atleti considerando le cinque gare precedenti e i diversi spostamenti. Solo i fondisti più resilienti potranno concludere il Tour de Ski se termineranno la durissima salita del Cermis.

Nell’immagine in evidenza Francesco DE FABIANI in azione.