La prima gara per il circuito di Coppa Europa nella disciplina dello sci di fondo si è svolta nella giornata odierna presso l’arena ski center di Nove Mesto Na Morave (CZE) famoso teatro della Coppa del Mondo di biathlon.

Gli azzurri si sono cimentati nella gara Sprint in tecnica classica, la prima delle tre prove che caratterizzano questo intenso week end di gare. In campo assoluto maschile molto bene la prova degli alpini Giacomo GABRIELLI e Mikael ABRAM che dopo aver ottenuto rispettivamente il 13° e 24° tempo di qualifica hanno trovato ottime prestazioni nelle batterie ad eliminazione diretta.

Il trentino GABRIELLI ha vinto la propria batteria ai quarti per poi qualificarsi in finale come lucky loser chiudendo in quinta posizione assoluta. Per il valdostano di Cogne ABRAM invece, decima piazza finale uscendo in semifinale. Tra i concorrenti anche Martin CORADAZZI e Paolo VENTURA che non sono riusciti a qualificarsi per le batterie, tenendo conto che per i due atleti del Centro Sportivo Esercito questo format di gara non sia troppo congeniale alle loro caratteristiche fisiche.

Tra le donne, le alpine in gara Cristina PITTIN  e Martina BELLINI hanno chiuso rispettivamente in 16° e 22° posizione mentre nella  categoria junior la tesserata civile per il CSE Noemi GLAREY ha concluso la gara in 14° posizione.