Un successo davvero unico quello ottenuto oggi dalla staffetta italiana di slittino su pista artificiale composta dal Caporale Andrea VOETTER per il singolo femminile, Dominik Fischnaller per il singolo maschile ed il Caporale Fabian MALLEIER e Ivan Nagler per il doppio.

Successo valido sia per il Circuito di Coppa del Mondo, ma soprattuto per l’assegnazione delle medaglie valide per i Campionati Europei 2019. Un risultato arrivato davvero nel migliore dei momenti possibili, che assegna al quartetto azzurro il titolo di Campioni Europei ad una settimana di distanza dal successo ottenuto dalla collega Caporal Maggiore Sandra ROBATSCHER a Winterberg. Per gli alpini del Centro Sportivo Esercito, VOETTER e MALLEIER si tratta del risultato più prestigioso mai ottenuto, riuscendo attraverso una prestazione perfetta, a mettersi alle spalle squdroni fortissimi del calibro di Germania e Lettonia, rispettivamente argento e bronzo.

Da sottolineare anche il 4° posto del Caporale Andrea VOETTER nella gara del singolo femminile valida sia come Campionato Europeo che Coppa del Mondo. In 14° posizione l’altra azzurra CM ROBATSCHER.

Nella foto il quartetto d’oro…