Penultima settimana di gare anche per il circuito nazionale di biathlon, che ha fatto tappa nella famosissima località di Anterselva per lo svolgimento della gare di Coppa Italia Sprint e Inseguimento, valide come Campionato Italiano per le categorie aspiranti, giovani e junior. Dopo le belle soddisfazioni ottenute ieri dal team del Centro Sportivo Esercito nella gara sprint, quest’oggi è andata in scena come di consueto la prova ad inseguimento. Tra gli Junior molto bene in campo femminile Samuela COMOLA e Michela CARRARA che come ieri, solo a parti invertite hanno fatto doppietta e vinto sia l’oro che l’argento.

In campo maschile, retrocede di una posizione rispetto a ieri l’alpino Peter TUMLER che si aggiudica la medaglia di bronzo in una gara vinta dal poliziotto Cappellari sul carabiniere Lietgeb. Per il Centro Sportivo Esercito si classifica in 5° posizione il valdostano Michael DURAND. Nella categoria giovani maschile medaglia d’argento per il neo arruolato Didier BIONAZ, che eguaglia il risultato nella stessa categoria al femminile dell’alpina Beatrice TRABUCCHI.

L’ultimo appuntamento al termine della prossima settimana con i Campionati Italiani Assoluti in Val Martello, dove troveremo i big di Coppa del Mondo, in particolar modo il campione del mondo in carica della mass start appartenente al Centro Sportivo Esercito Dominik WINDISCH, il carabiniere Lukas Hofer, e le due azzurre icone del biathlon italiano a cui vanno i nostri sportivi complimenti per aver ottenuto il primo e secondo posto nella classifica generale di Coppa del Mondo, Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi.

Nella foto Michela CARRARA foto archivio…