La Coppa del Mondo di arrampicata sportiva è approdata dallo scorso week end nella lontana terra del sol levante, e dopo le gare svolte a fine aprile nella località di Chongquing gli atleti si sono spostati dal 03 al 05 maggio presso la località di Wujiang.

La giornata di ieri ha visto lo svolgimento della disciplina speed, nella quale il Centro Sportivo Esercito, rappresentato nel massimo circuito dal 1° Caporal Maggiore Marcello BOMBARDI  e dal Caporale Ludovico FOSSALI, ha centrato, di pari passo alla nazionale italiana, il primo podio stagionale grazie all’ottima prestazione del neo arruolato Caporale Ludovico FOSSALI.

Entrato in finale con il 16° tempo, Fossali riesce ad imporsi sull’indonesiano Jaelolo agli ottavi e sull’ucraino Pavlenko ai quarti, portando il record italiano a 5″78. In semifinale deve arrendersi al francese Mawem Bassa, complice una piccola esitazione nella prima parte della via. Nella small finale, battendo l’iraniano detentore del record del mondo Alipourshena si classifica al terzo posto conquistando il primo podio stagionale nel circuito di Coppa del Mondo. Il collega 1CM BOMBARDI specialista lead e boulder ha chiuso la gara in 56° posizione.

Nella stessa giornata ad Innsbruck si gareggiava la gara speed del circuito minore di Coppa Europa dove il Caporal Maggiore Leonardo GONTERO sfiorava il podio chiudendo in quarta posizione, mentre il Caporal Maggiore Alessandro SANTONI si classificava in 16° posizione.

Nella foto Ludovco FOSSALI sul podio…