Come consuetudine il mese di Agosto si apre con la prima delle tante Kermesse sportive estive delle discipline dello sci di fondo e del biathlon ospitando top atleti nazionali ed internazionali confrontarsi dopo quasi 4 mesi di allenamenti estivi in preparazione alla prossima stagione invernale.

Il Blink Festival di Sandnes in Norvegia è stato organizzato per la prima volta nel 2006 e nel corso del tempo ha ottenuto uno sviluppo mediatico e di importanza sportiva così elevato da diventare un vero festival dello sport accogliendo ogni anno centinaia di atleti sulla linea di partenza tra Algard, Sandnes e Lyseboth. Partecipare al Blink Festival è un’ esperienza unica sia per gli atleti, ma anche per il pubblico e gli appassionati, che possono incontrare campioni affermati come Therese Johaug, Charlotte Kalla, Martin Johnsrud Sandby e i biathleti Martin Fourcade, i fratelli Boe, Tiril Eckoff, Dorothea Wierer e tanti altri ancora.

Il 2018 è stata l’edizione dei record se si pensa che hanno partecipato ben oltre 200 atleti d’elite, 300 giovani atleti e 500 nuovi sciatori ed alla gara in salita di Lyseboth si sono iscritti in 700 persone.

La manifestazione norvegese del 2019 ha aperto con la 60 km in tecnica classica:  partenza da Algard e arrivo a Sandnes ,la gara ha visto la partecipazione di un solo atleta italiano, l’alpino in forza al Centro Sportivo Esercito Francesco DE FABIANI. Dopo essere rimasto con il gruppo di testa per i primi 30 km, l’azzurro ha poi deciso di rallentare il ritmo proseguendo fino al traguardo senza forzare a causa di leggeri problemi muscolari e sicuramente una giornata non troppo positiva. Oggi giornata di riposo, per poi tornare a gareggiare domani e dopodomani a Sandnes nella gara massa 15 km in tecnica libera e nella sprint di sabato sempre in pattinaggio, gare alle quali parteciperà anche il valdostano Federico Pelligrino.

I due leader della squadra azzurra rimarranno in allenamento a Sandnes fino al 12 Agosto per poi raggiungere a Trondhaim il resto della squadra A maschile e femminile dove è previsto un collegiale e la partecipazione alle gare del Toppidrettsveka rientrando in Italia il 25 Agosto.

Nella foto di copertina Francesco DE FABIANI all’arrivo, a lato in gara…