Continua senza sosta la preparazione estiva della squadra di sci alpinismo del Centro Sportivo Esercito – Sezione Sport Invernali con l’obiettivo focalizzato sulla prossima stagione invernale 2019-2020 in previsione di importanti appuntamenti dal mese di dicembre, sino ad inizio maggio.

Da lunedì 19 Agosto, sino a sabato 24, il team degli sci alpinisti si appresta a svolgere un’intensa settimana di allenamenti presso la Caserma Lugramani di Brunico, la sede distaccata di Courmayeur, efficiente base di appoggio per gli alpini che fanno da sempre la storia dello sport dell’Esercito. L’area sportiva di Brunico, nuova realtà nata con l’intento di favorire la preparazione atletica delle squadre nordiche come lo sci di fondo, il biathlon e lo sci alpinismo è strategicamente perfetta grazie alla sua vicinanza ai grandi impianti sportivi di Dobbiaco e Anterselva. Siti invernali, ma anche estivi completi ed efficienti per poter svolgere al meglio la preparazione estiva ed affinare l’allenamento quotidiano dei campioni del Centro Sportivo Esercito.

Presenti in questo collegiale di fine agosto il Caporal Maggiore Capo Matteo EYDALLIN, 1° Caporal Maggiore Michele BOSCACCI, il Caporal Maggiore Davide MAGNINI, il Caporal Maggiore Alba DESILVESTRO, il Caporal Maggiore Giulia COMPAGNONI ed il Caporale Giulia MURADA.

Assenti giustificati il Caporal Maggiore Scelto Damiano LENZI, da poco diventato papà, il 1° Caporal Maggiore Robert ANTONIOLI infortunato lievemente ad una mano ed il Caporal Maggiore Nadir MAGUET in fase di guarigione da un’infiammazione muscolare.

L’attività del team in allenamento si snoda principalmente in camminate sui sentieri dolomitici, ski roll sia lungo i pendii dei passi altoatesini che sulla pista da ski roll di Dobbiaco e sedute in palestra per migliorare la forza muscolare.

Nella foto copertina il gruppo in allenamento, nella galleria immagini degli atleti durante la preparazione…