Il fine settimana appena concluso ha portato con se la fine del circuito di Coppa del Mondo di sci d’erba. Da giovedi a oggi, domenica 15 settembre si sono svolte le gare valide come finali del massimo circuito. Dopo una stagione combattuta sino dalla prima gara svoltasi nel mese di giugno, il dententore della sfera di cristallo della passata stagione, nonché la sesta della sua carriera, il Caporal Maggiore Capo Scelto Edoardo FRAU, ha dovuto cedere lo scettro all’atleta della Repubblica Ceca Martin Barak chiudendo al secondo posto nella classifica generale di Coppa del Mondo.

Un po di rammarico si si pensa, che dopo aver disputato un ottimo mondiale, con la vittoria di ben 3 medaglie di cui due ori e un bronzo, l’alpino in forza al Centro Sportivo Esercito si era presentato al cancelletto di partenza a Schipario con soli 90 punti di differenza dal fenomeno Bartak. Purtroppo l’inforcata nella prima gara di giovedì, la supercombinata ha compromesso notevolmente la rincorsa alla sfera di cristallo. Il valdostano,CMCS FRAU ci ha comunque provato, chiudendo in quinta piazza lo slalom speciale di venerdi, piazzandosi al terzo posto nello slalom gigante di sabato, e chiudendo oggi il super gigante in quarta posizione.

Nulla da fare contro le belle prestazioni ottenute invece dal principale rivale Bartak, che si è aggiudicato la vittoria della Coppa del Mondo 2019. In ogni caso il CMCS FRAU conclude una bellissima stagione chiudendo al secondo posto nella classifica generale, secondo nella classifica generale specialità super gigante e supercombinata, terzo nella classifica generale specialità slalom gigante e slalom speciale.

Nella foto il CMCS FRAU sul podio generale…foto credit by Livio Combi…