La prima neve è scesa in questi giorni sull’arco alpino, ed anche le quote più alte della Valle d’Aosta si sono tinte di bianco.

Motivo in più per la squadra nazionale di sci alpinismo di svolgere il suo secondo raduno ufficiale sulla neve presso la nota località sciistica di Cervinia. Il DT Stefano Bendetti, con i tecnici Davide Canclini e l’alpino Manfred REICHEGGER hanno convocato da lunedi 04 novembre a domenica 10 ben 17 atleti che rappresenteranno l’Italia durante le gare di Coppa del Mondo e Grand Course nella prossima stagione invernale 2019-2020. Ricordiamo che la stagione internazionale partirà dalla vicina Francia, più precisamente Aussosis, con una prova individuale ed una sprint.

 

Ad affinare la preparazione estiva attraverso l’utilizzo dei mezzi sportivi, quali gli sci e le pelli, ci sono anche gli alpini in forza al Centro Sportivo Esercito di Courmayeur, da sempre élite di questa disciplina invernale. Dopo un’intensa estate passata a macinare chilometri in bici, di corsa ed in montagna, è arrivato il momento per il vincitore della Coppa del Mondo 2018-2019 Robert ANTONIOLI, ed il suo principale amico/rivale Michele BOSCACCI di riscaldare i motori e testare già in questo raduno la preparazione fisica raggiunta per sfidarsi a partire da dicembre in un’avvincente stagione agonistica.  Con loro presenti anche il valdostano Nadir MAGUET, il valsusino Matteo EYDALLIN, e anche Damiano LENZI  e Davide MAGNINI.

 

Al femminile, le quote rosa in rappresentanza del Centro Sportivo Esercito sono individuate nei nomi della fortissima Alba DESILVESTRO che anche quest’anno tenterà di migliorare le sue prestazioni cospirando alla Coppa del Mondo generale, ed alla giovane Giulia MURADA, che gareggerà ancora nella categoria Espoir, ma potrebbe comparire come già avvenuto lo scorso anno al Trofeo Mezzalama, anche in qualche classica delle Grand Course, portando il Team Centro Sportivo Esercito ad altissimi livelli internazionali.

 

Nella foto in alto il Team femminile, di lato a partire dall’alto Michele Boscacci, in mezzo gli azzurri guardano oltre l’orizzonte alla prossima stagione ed in fondo il veterano Damiano Lenzi…