Fine settimana di gara per la squadra di fondo presso la località slovena di Bled – Plokljuka nel circuito minore di Opa Cup. Nel week end sono andate in scena due gare, una sprint in tecnica libera ed una 15 km maschile e 10 km femminile.

Bene l’alpina di Gressan Elisa BROCARD che dopo un’estate travagliata da diversi infortuni è riuscita a togliersi belle soddidfazioni in questa due giorni di gara, prima di esordire nel massimo circuito di Coppa del Mondo il prossimo week end a Davos. Se nella sprint l’azzurra ha chiuso in 8° posizione, quest’oggi il successo nella 10 km in tecnica libera è andato proprio alla BROCARD dimostrando un ottimo passo sugli sci stretti infliggendo un distacco di 1,6 secondi a Sara Pellegrini e 7 secondi alla transalpina Flora Dolci, autrice di un ottima gara sino agli ultimi due chilometri dove è andata un po in difficoltà.

Solo altre due italiane nella top ten, trattasi di Ilaria Debertolis e Francesca Franchi, mentre Anna Comarella buon punto di riferimento interno ha chiuso in 11° posizione. Più attardate le altre alpine in gara, Ilenia DEFRANCESCO e Alice CANCLINI mentre le alpine Martina BELLINI e Cristina PITTIN ancora under 23 hanno chiuso la gara rispettivamente in 18° e 21° posizione.

Nella foto copertina Elisa Brocard in gara, sotto sul podio…