La stagione invernale del Centro Sportivo Esercito si è addentrata nel mese di febbraio regalando in questo week end ancora risultati di prestigio. In primo piano la manifestazione che assegnava i titoli europei nella categoria juniores per la disciplina dello slittino su pista artificiale. La neo arruolata, C.le Verena HOFER ha fatto si che la bandiera italiana sventolasse sul gradino più alto del podio conquistando la medaglia d’oro nella specialità singolo femminile. Inoltre l’altoatesina si è aggiudicata la vittoria della classifica generale della Coppa del Mondo categoria Juniores.

Un fine settimana che, con la cancellazione di molte gare internazionali sull’arco alpino a causa di mal tempo ha visto invece la svolgimento delle fasi nazionali assolute e di categorie per l’assegnazione dei titoli tricolore per lo sci di fondo. Nella giornata di venerdì presso la località bergamasca di Spiazzi di Gromo le categorie Assolute e Under 23 si sono battute per le medaglie nella prova Sprint in tecnica classica: Argento per il Caporal Maggiore Scelto Maicol RASTELLI, mentre tra gli Under 23 doppietta alpina con il secondo posto del Caporal Maggiore Cristina PITTIN e del Caporal Maggiore Martina BELLINI.

Sabato è stata la volta delle prove distance dove l’alpino Caporal Mggiore Scelto Francesco DE FABIANI ha conquistato in maniera esemplare la medaglia d’oro nella prova 15 km in tecnica libera. Ancora bene le giovani alpine Under 23 Caporal Maggiore Martina BELLINI e Caporal Maggiore Cristina PITTIN rispettivamente argento e bronzo, invertite rispetto la prova precendente. Anche la categoria Under 20 ha gareggiato per il titolo italiano, dalla quale sono arrivate due medaglie d’argento rispettivamente al femminile dal Caporale Emilie JEANTET e al maschile dal Caporale Michele GASPERI. Concluse le gare per i senior e under 23, domenica 2 febbraio gli under 20 si sono spostati presso la località di Schilpario (BG) per affrontare la prova sprint in tacnica libera. Bene il Caporale Federica CASSOL, giunta terza al traguardo.