Si è concluso pochi istanti fa il primo slalom speciale della stagione 2020/2021 presso la località finnica di Levi al confine del Circolo Polare Artico. La pista che ospita oggi e domani la seconda tappa di Coppa del Mondo di sci alpino dopo l’opening di ottobre sul ghiacciao di Soelden ha visto in una eccezionale prima manche ben 5 azzurre qualificate per la successiva, tra cui le alpine C.le Magg. Ca. Irene CURTONI ed il 1° C.le Magg. Marta BASSINO rispettivamente sesta e nona.

Alle 13.15 al via la seconda manche che ha penalizzato le atlete in forza al Centro Sportivo Esercito, facendole retrocedere in undicesima e diciottesima posizione. Ciò nonostante, per il 1°C.le Magg. Bassino si tratta di una buona prova in ottica Coppa del Mondo generale conquistando punti preziosi per la lotta alla sfera di cristallo, considerando il fatto che lo slalom speciale non è la sua specialità prediletta. Una gara di altissimo livello con il ritorno della statunitense Shiffrin, seconda alla spalle della favorita Petra Vlhova e terza l’austriaca Liensberger. Domani seconda prova sempre di slalom speciale sulla pista Levi Black con la prima manche alle 10.15 e la seconda alle 13.15